Articolo 48 del D.lgs n. 196 del 2003

Art. 48 (Banche di dati di uffici giudiziari)

  1. Nei casi in cui l'autorita' giudiziaria di ogni ordine e grado puo' acquisire in conformita' alle vigenti disposizioni processuali dati, informazioni, atti e documenti da soggetti pubblici, l'acquisizione puo' essere effettuata anche per via telematica. A tale fine gli uffici giudiziari possono avvalersi delle convenzioni-tipo stipulate dal Ministero della giustizia con soggetti pubblici, volte ad agevolare la consultazione da parte dei medesimi uffici, mediante reti di comunicazione elettronica, di pubblici registri, elenchi, schedari e banche di dati, nel rispetto delle pertinenti disposizioni e dei principi di cui agli articoli 3 e 11 del presente codice.

Richiedi la consulenza di un DPO (Data Privacy Officer) certificato ... qui ... sul d.lgs n. 196 del 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) ...