Articolo 17 del D.lgs n. 196 del 2003

Art. 17 (Trattamento che presenta rischi specifici)

  1. Il trattamento dei dati diversi da quelli sensibili e giudiziari che presenta rischi specifici per i diritti e le liberta' fondamentali, nonche' per la dignita' dell'interessato, in relazione alla natura dei dati o alle modalita' del trattamento o agli effetti che puo' determinare, e' ammesso nel rispetto di misure ed accorgimenti a garanzia dell'interessato, ove prescritti.
  2. Le misure e gli accorgimenti di cui al comma 1 sono prescritti dal Garante in applicazione dei principi sanciti dal presente codice, nell'ambito di una verifica preliminare all'inizio del trattamento, effettuata anche in relazione a determinate categorie di titolari o di trattamenti, anche a seguito di un interpello del titolare.

Richiedi la consulenza di un DPO (Data Privacy Officer) certificato ... qui ... sul d.lgs n. 196 del 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) ...